ABITARE LA CITTÀ SAPIENTE. Visioni e pratiche di genere nell'Ateneo per un progetto consapevole di trasformazione urbana. Acronimo: ABICI-SAP

Anno
2020
Proponente Claudia Mattogno - Professore Ordinario
Sottosettore ERC del proponente del progetto
SH2_9
Componenti gruppo di ricerca
Componente Categoria
Maria Vittoria Corazza Componenti strutturati del gruppo di ricerca
Ruggero Lenci Componenti strutturati del gruppo di ricerca
Brayan Gonzalez Dottorando/Assegnista/Specializzando componente non strutturato del gruppo di ricerca
Gianluigi Lerza Componenti strutturati del gruppo di ricerca
Componente Qualifica Struttura Categoria
Eleonora Bernasconi dottoranda dottorato in Ingegneria Informatica , DIAG Altro personale aggregato Sapienza o esterni, titolari di borse di studio di ricerca
Mary Joan Crowley Direttrice Biblioteca DISG Altro personale aggregato Sapienza o esterni, titolari di borse di studio di ricerca
Francesco Zuccherini Bibliotecario Biblioteca DIAEE Altro personale aggregato Sapienza o esterni, titolari di borse di studio di ricerca
Chiara Belingardi dottore di ricerca post doc, DICEA Altro personale aggregato Sapienza o esterni, titolari di borse di studio di ricerca
Rosanna Oliva De Conciliis Presidente Associazione Rete per la Parità Altro personale aggregato Sapienza o esterni, titolari di borse di studio di ricerca
Abstract

La storia delle donne nella scienza e nella progettazione sta cominciando a ricevere ngli ultimi anni una serie di attenzioni che, sebbene non ancora adeguate, hanno tuttavia avviato nuovi percorsi di ricerca e pubblicazioni divulgative o scientifiche. Statistiche e analisi mostrano che le donne devono percorrere strade più impervie per raggiungere gli stessi obiettivi professionali degli uomini, compreso la persistente disparità retributiva. Inoltre, sono ancora scarse le letture sistematiche e organiche del portato delle donne in alcune discipline, tra cui quelle STEM. Questa carenza comporta una scarsa conoscenza e comprensione delle figure di donne nelle discipline tecniche e determina una mancanza di modelli di riferimento.
ABICI-SAP. ABITARE LA CITTA' SAPIENTE vuole ricostruire il portato delle donne che si sono formate in Ateneo nelle discipline dell'Ingegneria e che hanno contribuito a modificare le condizioni e le qualità dell'abitare. La ricerca punta a colmare lacune ancora persistenti nella lettura sistematica dei risultati femminili per riconoscere il loro apporto nella costruzione della città Sapiente, nei campo del sapere accademico e nella produzione scientifica e progettuale.
Il progetto di ricerca si articola in tre fasi:
1_ Predisporre una piattaforma digitale per mettere in rete le conoscenze acquisite e acquisibili. La piattaforma ha il doppio obiettivo della diffusione di conoscenza e di porsi come mezzo di comunicazione per creare sinergie tra diversi percorsi di ricerca.
2_ Ricomporre la memoria per costruire nuovi modelli di sapere tecnico e colmare un vuoto di conoscenza nella progettualità femminile.
3_ Proporre e disseminare nuove narrazioni, approfondire il portato scientifico e progettuale delle donne di Sapienza in maniera direttamente utile ("Usable") per rispondere alle sfide contemporanee dell'abitare e del benessere urbano, con particolare attenzione alle tematiche relativie alla produzione dello spazio di vita quotidiana.

ERC
SH6_12, SH5_6, SH3_14
Keywords:
PROGETTAZIONE URBANA, STUDI DI GENERE, PROGETTO, STORIA DELLA CITTA¿ E DEL TERRITORIO, RIQUALIFICAZIONE URBANA

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma